mercoledì 28 marzo 2012

Relazione Finale Sostegno: Griglia





ASSE DEGLI APPRENDIMENTI CURRICOLARI
Essendo stata seguita la programmazione di classe in tutte le discipline, gli argomenti svolti sono per lo più i medesimi presenti nella relazione finale della classe, risdotti nei contenuti e/o semplificati. Viene quindi di seguito presentata la situazione finale delle discipline seguite durante l’attività di sostegno del/lla prof./ssa _____________.
Gli strumenti utilizzati sono stati i medesimi richiesti alla classe, con l’aggiunta di alcuni schemi e/o materiali semplificativi.
Utilizzo di mediatori didattici: in particolare, mediatori iconici.
Per l’esame di stato ci si atterrà al PEI  ed alla programmazione seguita durante l’anno, le prove somministrate saranno/sono state  (sono state, se l’esame  è già stato fatto):
- uguali, ma con tempi più lunghi
- uguali, ma con richieste ridotte
- uguali, ma semplificate nella somministrazione: prove strutturate( a collegamento, a completamento, a risposta multipla, ecc.)
- per l’orale saranno utilizzati/sono stati utilizzati: supporti audiovisivi, iconici, schemi, mappe, ecc.
Italiano
Comprende globalmente un messaggio scritto o orale in un testo per lo più breve e con un vocabolario semplice, nel quale può individuare e selezionare anche correttamente le informazioni principali, pur necessitando di costanti richiami all’attenzione. Sa sufficientemente realizzare il riassunto di un semplice testo narrativo e produrre testi generalmente aderenti alla traccia, sebbene poco sviluppati e con un linguaggio elementare. Deve migliorare invece l’utilizzo delle strutture morfo-sintattiche e semantiche. Sa riconoscere le caratteristiche di base dei testi affrontati ed è in grado di rielaborare personalmente esperienze vissute, con più difficoltà conoscenze acquisite, più chiaramente in forma orale piuttosto che scritta.
Storia e Geografia
Conosce sufficientemente i principali eventi storici trattati e li sa per lo più collocare nel luogo e nel tempo corretto. Guidato può riconoscere i principali rapporti di causa-effetto negli argomenti trattati.
Anche in ambito geografico la conoscenza dei contenuti affrontati è per lo più sufficiente così come la capacità generale di utilizzare, leggere, completare, riprodurre ed orientarsi nelle carte geografiche, pur necessitando ancora dell’affiancamento dell’insegnante.
In entrambi gli ambiti è generalmente in grado di utilizzare autonomamente il testo e conosce ed utilizza correttamente alcuni principali termini specifici.
Matematica
Sa operare sufficientemente nel sistema di numerazione decimale, con le quattro operazioni con i numeri naturali e con le potenze. …. ecc.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Posta un commento